Torre dell'Orologio

 

in short

La Torre dei Mori è uno dei segni architettonici più celebri di Venezia. Con il suo grande orologio astronomico, capolavoro di tecnica e di ingegneria, è un irrinunciabile elemento dell’immagine stessa della città, segnando il continuo scorrere del tempo.
Torre dell’Orologio di Venezia, Facciata su Piazza San Marco
© Fondazione Musei Civici di Venezia
Logo: Torre dell'Orologio

Torre dell'Orologio

in detail

Il percorso di visita si sviluppa lungo i cinque piani della Torre. Il cuore dell’intero sistema dell’Orologio è un complicato insieme di ingranaggi situati in una grande struttura metallica a pianta cruciforme posta al centro della Torre. E’ questo il vero motore del sistema che è composto, schematicamente, da quattro distinte sezioni, dalla macchina astronomica e dalla piccola macchina delle Tàmbure. Al piano superiore sono ospitate le statue lignee dei Magi e dell’Angelo, nonché le due preziose porte dalle quali, il giorno dell’Epifania e dell’Ascensione, le statue escono in processione. Qui inoltre è possibile vedere dall’interno il meccanismo delle Támbure con l’indicazione digitale delle ore e dei minuti. Salendo ancora si arriva in una stanza in cui sono conservati antichi reperti della macchina quattrocentesca; da qui si accede alle due terrazze laterali e, attraverso un’altra ripida scaletta a chiocciola, alla terrazza dei Mori dove, oltre a vedere da vicino le colossali statue, si può ammirare una splendida vista di Venezia e della sua laguna.
Torre dell'Orologio
La decisione di costruire un nuovo orologio pubblico nell’area marciana in sostituzione del vecchio orologio di Sant’Alipio risale a una deliberazione del Senato del 1493, mentre è del 1495 la decisione della collocazione “sopra la bocha de Marzaria”. Nel 1499, viene ultimato l’edificio della torre, un corpo verticale che dall’arco del pianterreno sale fino alla sommità a terrazza con le statue dei mori, lungo un quadruplice ordine a scalare e sulla estensione di un’unica campata a base rettangolare di circa 9×6 metri. Nei cinque anni successivi (con decisione del 1500 reiterata nel 1503) furono aggiunte alla torre le due ali laterali concluse dalla doppia terrazza balaustrata. A metà Settecento, ad opera di Giorgio Massari, furono aggiunte, sopra le terrazze, le soprelevazioni delle ali e le nuove ulteriori balaustre; e furono altresì inserite le otto colonne a ridurre la luce delle trabeazioni al pianterreno su progetto, quasi certamente, non già di Tommaso Temanza, come spesso si ripete, ma di un meno noto architetto Andrea Camerata.
Admission
Full price: 12,00 eur. Reduced: 7,00 eur. The ticket includes the booking fee and expert guide. Holders of the ticket for the Clock Tower get free admission to the Museo Correr, the Museo Archeologico Nazionale and the Monumental Rooms of the Biblioteca Marciana.
The museum on google maps:

keywords

Visitor entrance

Torre dell'Orologio
Piazza San Marco
30124 Venice
Italy
view on a map

Opening Times

Sun
10:00 - 16:00
Mon
10:00 - 16:00
Tue
10:00 - 16:00
Wed
10:00 - 16:00
Thu
10:00 - 16:00
Fri
10:00 - 16:00
Sat
10:00 - 16:00
Visits only upon prior booking, with specialized guide. Visit in Italian all days at 12am and 16pm. Visit in English Monday to Wednesday at 10am and 11am, Thursday to Sunday at 2pm and 3pm. Visit in French Tuesday and Wednesday 2pm and 3pm, Thursday to Sunday 10am and 11am. Closed on December 25th, January 1st and May 1st

euromuse.net - The exhibition portal for Europe