Palazzo Mocenigo

 

in short

Dimora patrizia, conserva preziosi arredi e dipinti settecenteschi. E’ sede del Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume, delle cui collezioni il museo espone una selezione di pezzi rari tra tessuti e costumi.
Palazzo Mocenigo, Ingresso
© Fondazione Musei Civici di Venezia
Logo: Palazzo Mocenigo

Palazzo Mocenigo

in detail

Dimora patrizia a San Stae, conserva preziosi arredi e dipinti settecenteschi. Palazzo Mocenigo è sede del Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume, con ricche e articolate raccolte, provenienti da diverse collezioni.
Il percorso di visita si snoda lungo le sale del primo piano nobile e propone un’ampia selezione dei più importanti capi d’abbigliamento e accessori appartenenti alle collezioni. I criteri espositivi scelti intendono, per quanto possibile, mettere in relazione l’evoluzione delle fogge vestimentarie con i mutamenti di gusto che interessano anche gli arredi, sottolineando così corrispondenze e analogie nelle linee, nei motivi decorativi, nei colori.  Gli abiti e gli accessori esposti, per lo più di provenienza veneziana, sono realizzati in tessuti operati, spesso impreziositi da ricami e merletti, e ben documentano le capacità di una folta schiera di artigiani (tessitori, sarti, merlettaie, ricamatori, ecc.) che hanno contribuito alla creazione di quell’eleganza raffinata e lussuosa per la quale i veneziani erano allora famosi.
Il Museo offre inoltre agli studiosi una notevole biblioteca specializzata nel settore.
Palazzo Mocenigo
Nella pianta di Jacopo de’ Barbari (1500) si ha documentazione dell’edificio che all’epoca si presentava a base pressoché quadrata con cortile al centro. In seguito il palazzo venne progressivamente ampliato e ristrutturato. L’aspetto che conserva attulmente risale probabilmente all’inizio del XVII secolo, ma non si ha alcuna notizia circa i tempi di esecuzione e non se ne conosce l’architetto.
Una facciata presenta nella parte centrale tre serliane sovrapposte collegate da mensoloni sansoviniani (motivo questo che si ripete anche nelle finestre laterali). L’ala di sinistra si prolunga rendendo così l’insieme non simmetrico e presenta inoltre una parte più bassa rispetto al corpo principale; la zoccolatura è a bugnato. La seconda facciata ha i portoni architravati e le serliane solo nei due piani nobili; le finestre laterali sono suddivise in modo da creare un doppio ordine di stanze e la struttura principale è affiancata da un’ala notevolmente più bassa, con al piano nobile una serliana. Il prospetto sulla salizada rispecchia un gusto più tardo rispetto a quello sul canale, presentando delle linee seicentesche.
Admission
Full price: 8,00 euro. Reduced: 5,50 euro. School offer: 4,00 euro
The museum on google maps:

keywords

Visitor entrance

Palazzo Mocenigo
Santa Croce 1992
30135 Venice
Italy
view on a map

Opening Times

Sun
10:00 - 17:00
Mon
-
Tue
10:00 - 17:00
Wed
10:00 - 17:00
Thu
10:00 - 17:00
Fri
10:00 - 17:00
Sat
10:00 - 17:00
From April 1st to October 31st: 10 am – 5 pm (ticket office 10 am – 4.30 pm). From November 1st to March 31st: 10 am – 4 pm (ticket office 10 am – 3.30 pm). Closed on Monday, December 25th, January 1st and May 1st

euromuse.net - The exhibition portal for Europe